MarteLive 2013: Evento totale

MarteLive-2014MarteLive 2013 verso la prima Biennale MarteLive, il 10, 17 dicembre e il 21 gennaio si terranno le finali regionali con 400 artisti selezionati tra i 1200 solo nel Lazio.

Il grande evento multi-artistico vedrà a Roma la conclusione delle selezioni con le finali regionali. Saranno tre serate all'insegna della multidisciplinarietà, che dal 2001 constraddistingue il format MarteLive.

MarteLive è il primo festival italiano che punta all'innovazione artistica a 360°: danza, fotografia, musica, arti circensi, letteratura, fumetto, pittura, illustrazione, grafica digitale, artigianato artistico, scultura, moda e riciclo.

Giunto ormai alla dodicesima edizione, l'evento a Roma, che rientra nel programma "Aspettando la BiennaleMarteLive" e  realizzato con il sostegno dell'Assessorato alla Cultura, Creatività e Promozione Artistica, quest'anno oltre alle "nuove proposte" vedrà numerosi ospiti e artisti come Andrea Appino (Zen Circus), A Toys Orchestra, Pan di Diavolo, Thony e Dimartino.

Nella serata d'inaugurazione: il pittore romano Cristiano Quagliozzi, il noto fumettista Marco Corona.
Durante le altre serate evento il ballerino Vasco Dario Bandiera e la danzatrice Cristina Parente, del Theatre of the Oppressed, il pittore MrPepsi.

Infine Dimartino, il finalista Premio Tenco e MarteAwards 2012 e lo spettacolo pasoliniano di Pierpaolo Capovilla (Teatro degli Orrori). La sezione teatro porterà in scena la performance "Fuoco su Napoli" tratta dal romanzo Ruggero Cappuccio a cura della compagnia Teatro Segreto.

Una giuria di esperti decreterà i vincitori delle finali regionali che approderanno alla finalissima nazionale che si terrà all'interno della Biennale MArteLive 2014.

Info e Contatti

Planet Roma (ex Alpheus)

Via del Commercio, 36

www.martelive.it

Stampa

banner wj2
banner stanza101

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare l’esperienza di navigazione e per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie Leggi l'informativa.